Irene e Giosuè in grigio…

Grazia Di Michele consegna ad entrambi la maglia grigia e “stoppa ” la loro corsa al serale, siete daccordo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , ,

105 Commenti per Irene e Giosuè in grigio…

  1. veronica scrive:

    mi sapete dire il titolo della canzone del sabato pomeriggio??? sto diventando matta

  2. pina scrive:

    quest’anno “amici” è molto tecnico.
    I professori non hanno parola (vedi il sabato),; fanno scena muta, ha parola solo il professore interessato.
    Mia pare non ci sia più il rapporto umano, con scambio di vedute tra i prof.
    Si è passati da un eccesso (vedi anni precedenti) all’altro.

  3. tai2000 scrive:

    Andrea comunque ha ragione sul fatto che l professori ,in questo caso la Celentano, dovrebbero andare in sala a dire al ragazzo/a in cosa sbaglia; e non guardandoli solo dal monitor o da dietro uno specchio tipo confronto all’americana!
    .Finora ,in sala danza ,ho visto solo Garrison. La Cele mai e Cannito è il fantasma di Amici.
    In sala canto poi non si vede nessuno di quelli che si definiscono proff.
    Solo assistenti.
    Se non sono sicuri di qualcuno .li verificassero il lunedì,dessero loro le maglie grigie.
    Almeno si esibiscono.
    Infine : Greta ,proprio non la sopporto!!!! Non capisco perchè venga premiata
    Ce ne sono tanti ancora da mandare a casa!!!

    • gioc scrive:

      Condivido tai2000, quest’anno trovo molto strano che, per i ballerini almeno, non ci siano i prof. a correggerli e aiutarli a migliorare. I professionisti saranno sicuramente molto bravi ma non hanno quella forza psicologica che spinge a darci dentro che un prof. può darti. Anche perchè le coreografie sono fatte da loro e solo loro a mio avviso sanno esattamente come le vogliono esattamente eseguite.
      Per i cantanti è un discorso diverso: Perris e altri sono i veri prof.
      Ho trovato comunque simpatico lo sfogo di Andrea Attila, pacato, senza volgarità (almeno mi è sembrato:ne dicono quasi tutti talemnte tante che mi posso confondere)

  4. tai2000 scrive:

    Edwin: che motivazione ho di stare in puntata lì seduto così?
    Che motivo abbiamo noi pubblico a stare in puntata lì seduti così?
    Se vuole glielo dico io cosa penso di lui

  5. rosa scrive:

    ho appena assistito al teatro drammatico di Edwin: così come lui, altri dopo che si esibiscono si autodefiniscono uno schifo prendendosela con tutto. Però se fosse stato un insegnante a dare un parere negativo sarebbero andati tutti contro.
    Ogni anno la scuola viene strutturata in modo peggiore: a cosa serve far esibire sabato solo alcuni e altri no, perché non se lo meritano? Invece di farli stare lì senza esibizione li facciano sfidare fra loro . In questo modo potranno schiumare un pò per la corsa al serale.

    • Redazione scrive:

      …è anche vero che ogni anno si leggono critiche alla struttura del programma, segno inequivocabile che non è possibile incontrare il gusto di tutti!

      • luna scrive:

        infatti io non mi lamento della gestione del programma ( sfide,divisione in squadre, via dicendo…) ma un conto è la diversità della gestione del programma e un conto è il non rispetto … perchè non dare spiegazioni fa parte della gestione del programma ???? ah…ok… allora la cosa è diversa… continuo però a pensare che si tratta di non rispetto…almeno una frase come ha fatto la celentano con nicol ( che per me aveva ragione in pieno!!!)

      • gioc scrive:

        su questo non c’è omra di dubbio!!!

      • antonio scrive:

        quest’anno però vi siete superati….

  6. Mago scrive:

    Ma sentite la scurrilita’ , l’arroganza , la maleducazione , di sti ragazzi!!! Avanti con forze nuove(ci sono le sfide) e speriamo in una ventata di positivita’ e modestia ! Rigurdo alla bravura di eventuli nuovi ragazzi , non saranno di certo peggio di questi!

    • antonio scrive:

      voglio vedere te che entri ad amici e poi devi stare li a guardare per ben 2 settimane i tuoi amici che si esibiscono…ma che dici, vedete sempre arroganza in ogni cosa e che devono fare accettare tutto…edwin federica e andrea, sono stati fino ad oggi educatissimi, ma non potevano continuare così….bravi

  7. maria scrive:

    finalmente un momento di sfogo di edwyn,brava alla produzione e soprattutto grazie…..noi lo sapevamo che in lui c’è qualcosa di profondo….ancora senza esibizione vorremmo sapere il perchè…vi prego noi crediamo in lui,non ci interessano le storie personali,ognuno di noi le ha…vorremmo vedere il bel canto ed emozionarci crediamo che edwyn sia uno di quelli grazie

  8. (I.) scrive:

    A me Irene piace. magari sarà ancora un pò immatura dal punto di vista vocale, o dal punto di vista interpretativo… però, a mio gusto, ha una bella voce e può migliorare.

    Giosuè non si può sentire. Ma Marika è finita nel cassetto del dimenticatoio con su la maglia grigia? Mistero…

    Chiara non mi dispiace, è molto particolare.

    • hypermotard scrive:

      concordo, anche a me irene fpiace e mi fa una tenerezza…la trovo una delle poche che è educata e per niente presuntuosa. nn sarà la più brava ma quella maglia grigia nn la meritava per niente (c’è di peggio). mi è piaciuta anche l’interpretazione della canzone di marinella, molto molto meglio di quella, troppo teatrale, di chiara…
      giosuè invece nn mi colpisce

    • Rosa scrive:

      Anche a me Irene piace e trovo che il problema di trasmettere emozioni sia dovuto anche alla sua giovane età. Credo che amici, oltre ad essere un programma televisivo, debba essere anche una scuola per questi ragazzi e, se ci sono della qualità, e in Irene mi pare che ci siano, dovrebbe avere anche la pazienza di farli maturare.

  9. spider scrive:

    Xchiara!! Ciao Chiaretta tutto bene?? Io si ma in tutta sincerità ti dico: Ho forti dubbi sulla “verità” di “AMICI” scusa non mi viene in mente la parola giusta ma credo tu capisci.. del programma.. Mi fa arrabiare questa cosa perché vorrrei tanto sbagliarmi ma piu’ passa é piu’ questa mia sensazione si rinforza… Sti perenni favoritismi per alcuni e oscuraemte per altri non mi garbano per niente e mi fanno molto arrabiare.

    Sto pensado fortemente se siguiere ancora questo programma perché e se lo faccio é solo perche ci sono ragazzi davvero in gamba che lavorno duramente (Cristina, Angela, Federica, Ruben Irene Leonardo, Antonio, Marta, Martina e Nicolo’) .. Appunto SE!! Solo per loro.. Ylenia mi piace ma ho forti dubbio pure su di lei nel fra tempo ..
    Nonostante tutto a dopo Chiaretta :))

    • spider scrive:

      scusa ho dimenticato Verdiana!

    • chi75 scrive:

      Ciao bellissimo!!! Tutto a posto. Oggi tutto di corsa, incontro con una mia amica e manicure e tra 10 minuti devo scappare x andare a lavoro… Anche io la penso come te sull’esito finale del programma e lo guardo con molto meno interesse degli anni passati! Su Ylenia ho dei forti dubbi e secondo me è peggiorata rispetto all’inizio del programma. Sugli altri che hai nominato mi trovi d’accordo al 100%! Antonio ieri verificato da Garry mi è piaciuto molto!!! Ti abbraccio forte e ti auguro una buona domenica!!! A lunedì, :-):-):-)

      • spider scrive:

        :))) Tipicamente donne: Manicure, parrucchiera, caffé con amiche ecc.. =))))) Dai buon lavoro
        e a lunedi’ :)))
        p.s io ho forti dubbi non solo sul esito finale ma su tutto.. penso che l’hai capito ma lo ripeto :)))

      • spider scrive:

        Un abbraccio di ritorno e buona domenica anche a te :)))) A lunedi’ =)

        • spider scrive:

          come già detto un abbracio di ritorno.. e come sempre sono troppo sbatato come ho fatto a dimenticarmi di Edwyn?? Anche lui bravissimo fa parte del “elenco” sopra..

          Ciao :))

    • tai2000 scrive:

      Spider
      ad Amici ci si arrabbia ,non si capisce ,si vedono favoritismi ,non si riesce a spiegarsi alcune cose ,anzi molte,si vedono andare avanti ragazzi che non lo meritano,si vedono uscire ragazzi che ci piacciono, si vedono le ingiustizie da parte dei proff. le loro difese assurde per il loro preferito., Le differenze di ” punizioni” a seconda del ragazzo/a, ecc ecc.
      Ma questo è Amici, e c’è una cosa che NON cambia mai :
      NOI ,che lo aspettiamo anno dopo anno,che seguiamo ogni pomeridiano ,che scriviamo sul blog ,anche se critichiamo,ma siamo qui. Sempre.

      • spider scrive:

        :))) Hai probrio raggione Tai!! Sai secondo me é un po’ come le pene d’amore..ci disperiamo, ci arrabiamo, non capiamo nulla ma a la fine é piu’ forte di noi ogni volto ci crediamo e ci riprviamo da capo..

        Vedremo.. io comunque non ho mai o pochissime volte dubitato della “verita” su “Amici” come ora..

        A dopo

      • giulia25 scrive:

        Fantastica Tai,concordo su tutto con te.

    • antonio scrive:

      spider hai centrato perfettamente la situazione, è inutile ripetermi qui c’è gente che viene penalizzata oscurandola state giocando con i sogni dei ragazzi, smettiamola date pari oppurtunità a tutti, cominciamo a dare il buono esempio…questa era una trasmissione che ho sempre creduto che fosse al servizio del talento e di chi merita….invece non ci siamo

  10. barbe scrive:

    Leonardo è esattamente come lo ha reputato Zanforlin (puntata del 24 novembre 2013) e se la tira talmente tanto che manco si è reso conto che dicendo che l’espressività è una cosa nella quale si è imbattutto molto in tutti gli anni di danza che ha fatto,ha confermato quello cheGary gli ha detto!
    Essere il grande ballerino che pensa di essere dovrebbe sapere benissimo che per essere espressivi non basta fare solo facce, sorridere, piangere, o stare fermo !

    • barbe scrive:

      Leonardo è esattamente come lo ha reputato Zanforlin (puntata del 24 novembre 2012) e se la tira talmente tanto che manco si è reso conto che dicendo che l’espressività è una cosa nella quale si è imbattutto molto in tutti gli anni di danza che ha fatto,ha confermato quello cheGary gli ha detto!
      Essere il grande ballerino che pensa di essere dovrebbe sapere benissimo che per essere espressivi non basta fare solo facce, sorridere, piangere, o stare fermo !

  11. vero scrive:

    Irene anonima, Giosuè non si può sentire è stato solo preso perchè bello e come scelta autoriale perchè stonato. MArika inascoltabile. a casa.

  12. immesi giuseppe scrive:

    il comportamento che stanno avendo quest’anno professori, Maria e produzione e’veramente ingiustificabile. Federica e’ veramente un talento e loro che fanno? Fanno esibire e rendono visibili sempre gli stessi ragazzi. C’e’ veramente qualcosa che non mi quadra! !!!!

  13. Cassandra 3 scrive:

    Irene mi ha fatto una tenerezza infinita, la trovo dolcissima, anche se condivido la decisione di Grazia Di Michele sul fatto che “non trasmette nulla” quando canta. La Di Michele secondo me ( sottolineo secondo me) recita talmente bene la parte della “cattiva” che tutti le credono e non la sopportano!!! ;-) credo invece sia una donna sensibilissima (sono solo mie impressioni personali)

    • spider scrive:

      Ciao Raffella :) invece io trovo che Irene cumunica e quindi non sono d’accordo con la Di Michele..

      La Di Michele? Anche io penso che sta facendo la dura anche se non condivido il sua atteggiamento (avvolte) ogni tanto si contradice e per me sa essere tutt altro che carina..

      Ciao

      • Cassandra 3 scrive:

        ciao, Ivan !!! buon sabato anche se io lavoro tutto il giorno e non posso vedere nulla :-( per adesso Irene non é riuscita personalmente a trasmettermi nulla ( se non la sua simpatia, umiltà e grande tenerezza ;-) ) magari se avrò l’occasione di ascoltarla in seguito potrei cambiare idea… La Di Michele su una impressione immediata: una donna straordinariamente sensibile ed emotiva che si nasconde dietro quel mascherone… ma, ovvio, sono solo impressioni attraverso uno schermo, ci mancherebbe…!!! baci Raffaella

        • spider scrive:

          Ciao :)) Be certo i gusti sono gusti ed é giusto dire la probria.. Magari ti farà cambiare idea col passare del tempo…
          Sai anche io ho cambiato visione su alcuni elementi .. alcuni mi piacono meno di prima, alucini mi stanno piacendo tantissimo e alcuni che non mi piacevono al inizio mi piaciono sempre di piu^ :)))

          La Di Michele?? E molto sensiblie (si vede) ma il mascerone non sempre lo tieni bene ;-)
          A dopo :)

  14. giusy scrive:

    Ma qualche inedito?
    L’unico che si è presentato con un pezzo suo è stato Dario Laveneziana che hanno lasciato fuori.
    Il suo pezzo “le labbra dei ghiacciai” è bellissimo.
    mamma mia Giusuè non si può sentire……………. speriamo che lo eliminano direttamente; secondo me una sfida non è in grado di sostenerla. E poi metterei un attimino sottopressione quel “presentuoso” di Ruben. l’unica che si salva dei cantinti è ANGELA.

  15. tai2000 scrive:

    Giacomo breaker,si è fatto male ad inizio trasmissione.Con tutte le varie evoluzioni ,salti ,giri ecc. che fanno i breakers,come potevano pensare che si riprendesse per poterle fare, dal momento che lo abbiamo visto con tutore e stampelle per parecchio tempo?
    Era il caso di tenere un banco danza occupato per tutto questo tempo?
    Potevano far entrare Servina!

    Ridicolo il mezzo pianto di Pasquale! Tutto intero non gli veniva proprio!

    • lella scrive:

      Ciao Tai su Pasquale hai ragione tutta scenetta per farsi voler bene dal pubblico ma lui crede che siamo ignoranti e non capiamo? Anche quando viene eliminato/a un ragazzo/a piangono e dopo 2 minuti normali.
      Si è visto sabato all’eliminazione della ballerina Nicole dopo due secondi fuori dallo studio tutto normale le lacrime erano già nel fazzoletto in tasca per la prossima volta.

      Ciao a dopo

      • tai2000 scrive:

        A me sti pianti ,quando qualcuno esce ,me fanno venì il latte alle ginocchia!!!
        Amici è nato con le sfide e quindi con eliminazioni di chi magari ti piace (quanti ne sono usciti che mi piacevano!!!!).
        Non ci credo, ma proprio per niente, che siano pianti veri!
        Ad Amici ,si sa,che il banco brucia….un attimo c’è ,l’attimo dopo non c’è più.Lo sanno gli alunni ,lo sa il pubblico ,lo sanno i proff, lo sanno tutti.
        Ad Amici vince uno solo e piangere se qualcuno se ne va è falso e io non ci credo e non ci crederò mai!

  16. tai2000 scrive:

    Capitolo Chiara,ma non solo lei
    .Mi domando se (ma credo di no),facciano vedere ai cantanti come venivano cantate le canzoni in originale
    .De Andrè cantava la canzone di Marinella in maniera semplice ,ma sti ragazzi la semplicità ,la dolcezza,la tenerezza con le quali si debbono cantare certe canzoni ,non le conoscono.
    Oggi su la 5 Emanuele stava provando la canzone di Dalla: 4 marzo .
    Io la trovo una canzone dolcissima mentre Emanuele sembrava che stesse
    cantando una stornellata romana!!!
    Spero di non sentirlo cantare (?),questa canzone così.

    • gioc scrive:

      tai2000: condivido pienamente il tuo pensiero che ho a mia volta varie volte espresso in questo blog. Per, secondo loro, “personalizzare” le canzoni e evidenziare le loro potenzialità canore trasformano il significato di un testo. Le grandi donne, e uomini, del jazz facevano variazioni e personalizzazioni impressionanti ma mai tradendo il significato vero del testo. Non si può interpretare la canzone di Marinella in questo modo:è un racconto, anche una poesia volendo, triste per un certo verso ma dolcissima e come tale va cantata: la personalizzino pure ma nel contesto del brano. E così sento che avviene con vari altri brani purtroppo. Urlare non significa essere dei bravi cantanti.
      Emma, che a mio avviso ha una bella voce, urla troppo e finisce col non farsi apprezzare.

      • graziella scrive:

        Per Gioc,

        perfettamente d’accordo, possono urlare fin che vogliono se cantano Pausini, Antonacci, Ramazzotti, I Moda’ ed altri, ma non i Poeti.

    • graziella scrive:

      Per Tai2000
      Hai centrato perfettamente il mio pensiero, anch’io penso che alcuni brani non vanno cantati in modo urlato, ma con meno voce con più dolcezza, lasciamo stare De Andrè, Dalla, De Gregori bisogna conoscerli molto bene e poterseli permettere.

  17. tai2000 scrive:

    Riguardo a Leonardo,mi ricordo che già nei provini ebbe uno “scontro”
    verbale con Zanfo ,il quale lo definì saccente,gli disse che se la tira e gioca sulla provocazione.
    Leonardo ammise questo suo comportamento e si dava 8 come ballerino.
    Disse anche che la Celentano lo odiava e che se lui va a vedere uno spettacolo di ballo contemporaneo e lo vede fare da un classico ,si alza e se ne va.
    Ecco ,appunto ,spero che se ne vada con la sfida di sabato.
    Io lo trovo pesante e discontinuo,si vede troppo quando si prepara per fare un passo e poi parla veramente a vanvera.

  18. spider scrive:

    Marta e l’ombrello ahahah :D be dopo tante tristizze, nervi tessisimi lacrime e litigi ci voleva anche una cosa buffa… Mi é piacuta motissimo cosi come Antonio!!

    Mi piacerebbe vederli al serale!!

    p.s niento contro Giuseppe ma se ci fosse stato un confronto Ciuffoblu vs. Antonio nel Hip Hop non ce paragone secondo me… Antonio se lo sarebbe mangato!!!

  19. spider scrive:

    Ragazza ho ascoltato appane al trio di “in altro mare” bravi mi sono piacuti moltissimo!!

    Che piacere risentire finalmente la voce di Cristina!!! :))) Lo vorrei sentire di piu’ perché mi piace un sacco!!

    Bravi pure Ema (come sempre troppo forte ;) ) e Chiara!

    • spider scrive:

      xro’ secondo ma la maglia a Chiara pur apprazandola nel pezzo secondo me ci sta..

      Emanuele ok bravo anche se ho visto o meglio sentito un Ema migliore :) Christina direi brava pure!
      Tra di 3 ho preferito Cristina!

  20. Beba scrive:

    Non mi piacciono nessuno dei due. Lei era crescente nel corale a tre di sabato scorso e qundi stonava. Giosuè invece è proprio immaturo vocalmente e come persona.