Reprimenda ad Alessandro

Zerbi gli spiega  con severità, i motivi per cui ha ricevuto il provvedimento disciplinare, concordi con lui?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , , , , ,

12 Commenti per Reprimenda ad Alessandro

  1. MD scrive:

    anche alcuni professori!!!!!!
    rispondo qui a chi 75…….Vittorio non mi sembra male……….anche la celentano la pensa cosi pur riconoscendogli dei limiti tecnici……..io invece esprimo un parere da non esperta di danza…….dovrei che purtroppo chiedere a mia nipote per avere il parere di una professionista……forse lo farò più avanti!!!!!
    ciao

  2. MD scrive:

    che brutto atteggiamento hanno questi ragazzi…..mi riferisco a valentina e alessandro
    Non accettano le critiche e se messi in punizione temono il complotto!!!!!!!
    meglio Matteo che anche se ha detto una bugia lo ha fatto per evitare discussioni…..ha ammesso di non aver dato il massimo anche se Giusy Ferreri gli stava facendo i complimenti……dovrebbero essere tutti più

  3. john allen(sweet defeat) /(here tonight) scrive:

    vi prego fate cantare silvia e audjah…
    non è possibile che quelli bravini stanno in silenzio…ma che regole sono…

  4. john allen(joanna) scrive:

    zerbi fa tanto il disgustato quando ascolta luca e federico…
    ma allora perchè li prendete?..
    eppoi basta con questi rapper da strapazzo….la sfida con i thema.. che roba sono….
    ma fate i seri…

    • Chi75 scrive:

      Fanno scegliere i ragazzi per non cacciare nessuno dalla scuola con la sfida ma solo per il volere dei prof, vedi inverosimile e inammissibile uscita di Paola, :-(((

  5. david ford(philadelphia boy) scrive:

    chi da te sta lontano si fa vecchio in un giorno..
    quando vedrò spuntare l’alba del tuo ritorno?
    per me la tua presenza era una pianta ombrosa sotto cui dopo un duro cammino ci si riposa..
    mi lasci..e la fortuna di porre non ho più all’ombra del tuo cuore questa mia vita!!

  6. david ford(the ballad of miss lily) scrive:

    invito zerbi ogni tanto a leggere nel blog e prendere qualche spunto musicale ..conoscerebbe grandi artisti che non hanno bisogno del consenso per mostrare la loro genialità..
    capirebbe cosa vuol dire veramente essere artista..termine che lui spesso usa a sproposito..
    al massimo perde 10 min del suo tempo..ma mi creda in tutta sincerità..altro che il suo amico jova..

  7. david ford(pour a little poison) scrive:

    zerbi ad alessandro:metti in discussione una canzone di jova dicendo che è brutta quando stai parlando di una canzone di successo da quando è uscita..il successo lo da il pubblico..evidentemente per milioni di persone è bella..
    fammi capire quindi se un pezzo o un disco non viene ascoltato da nessuno il motivo è che saranno brutti..

    • david ford(pour a little poison) scrive:

      ecco questa è la filosofia dell’uomo marketing e di un certo sistema musicale che ritiene che la bravura di un artista si misura in base al successo commerciale..
      niente di più falso..anzi a volte nella maggior parte dei casi è proprio il contrario..più si ha successo e più sei un mediocre..sei solo famoso come tanti nel nostro paese.

  8. david ford(the ballad of miss lily) scrive:

    certo se ci sono delle regole bisogna rispettarle e non puoi fare il furbo anche se a me sembra ridicolo che uno non può usare il cellulare o altra cosa che sia per comunicare con l’esterno con i propri genitori..cos’è alcatraz?
    comunque questo ragazzo non ha la schiena dritta non ha il coraggio delle sue idee,ritratta il suo giudizio su jova per paura del lupo cattivo zerbi