Incomprensioni…

mike-bird-e-braga

Braga dà consigli importanti a Mike Bird ma l’allievo oppone una convinta resistenza, che ne pensi?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , , , ,

31 Commenti per Incomprensioni…

  1. fu scrive:

    buongiorno,
    Anche io penso che ognuno ha la sua natura… nessuno ha mai preteso da Jovanotti canzoni liriche o da Pavarotti il rap… anche nel ballo esistono delle predisposizioni e vanno rispettate. resto sempre dell’opinione che o piaci o non piaci, così come sei. Ogni artificio per cambiare risulterebbe falso.

  2. syd scrive:

    buongiorno…ho appena sentito dire dal braga che la musica non è tristezza…è una sua convinzione..esistono dischi cupi ed intimi che sono di una bellezza unica che ti toccano l’anima e la curano..
    non credo che tu leggerai braga ma hai mai sentito parlare mai di nick drake?
    pink moon/bryter later/fives leaves left.. sono dischi che hanno fatto storia nella musica.

    • syd scrive:

      era un giovane poeta scrittore negli anni 70,la depressione se lo portò via.
      per rimanere ai tempi nostri pier faccini con un suo disco between dogs and wolves
      ti invito(se non lo hai già fatto)così come gli altri che leggeranno ad ascoltarli e capirete la dolcezza dell’animo.
      caro maestro non esiste musica triste o allegra ma solo quella fatta bene e quella fatta male.

      • syd scrive:

        caro mike bird non so se farai strada..non importa….tu fa la tua musica..chi avrà voglia di ascoltarti saprà se seguirti o meno..non è un tuo problema..
        non farti mai condizionare e cambiare…
        da ora sei diventato il mio mito…

        • syd scrive:

          ah dimenticavo braga ascoltati alvaro soler…scommetto che la trovi una gran bella canzone divertente…vero?

          • Arianna scrive:

            Syd…..mentre scrivo questi post, sto ascoltando questo Nick Drake, il cd Five Leaves Left che hai citato e che ho rintracciato….molto struggente ^_^
            Ho letto qualcosa su di lui….rientra quasi nel Club 27 :(
            La musica profonda ed intimistica è secondo me sempre la più bella, mi dispiace però quando leggo di questi artisti che arrivano a compiere certi gesti.

            • Arianna scrive:

              …..E siccome spesso si tratta di ragazzi artisticamente molto dotati, da una parte mi avvilisco pienamente…dall’altra mi fa una rabbia incredibile l’idea di non sapere cosa avrebbero potuto produrre negli anni.
              In alcuni casi, cito ad esempio Amy Winehouse, ogni volta che l’ascolto non riesco a non piangere per questo rammarico :-(((

            • syd scrive:

              ciao cara arianna hai visto che bello,parliamo di ragazzi all’epoca della stessa età di un mike bird di oggi,ma tu pensa se a bird gli fai conoscere e ascoltare una cosa del genere e la imparasse ma sai che figurone farebbe,lui che ha questa cadenza che non è triste ma intimistica ,solo voce e chitarra da ascoltarlo in silenzio….

        • Gioc scrive:

          Syd condivido pienamente: non esiste musica allegra o triste ma solo quella fatta bene e quella fatta male. Io non sono un’intenditrice come te ma questa cosa l’ho potuta sperimentare nella mia non breve vita.
          Mike mi piace e spero che non lo rovinino come fatto con altri.

  3. MORI scrive:

    Però se al mio compleanno cantano Happy Birthday in quel modo lì mi incavolo di brutto! Piuttosto non festeggio!

    • Arianna scrive:

      Mori
      Io ho avuto l’impressione che Mike si fosse sentito un po’ preso in giro da quella richiesta, non ha cantato di voglia :-((
      Forse il caro prof. avrebbe preferito una performance alla Marylin Monroe :-((

  4. MORI scrive:

    Questo discorso di Braga mi ha fatto venire i brividi. Legittime le domande del ragazzo “come mai mi avete preso” ecc…Ennesimo errore dei professori che lo hanno illuso e ora non lo vogliono più? Non so, forse è il caso di bandire il vino dal tavolo dei professori

  5. Arianna scrive:

    Salve Syd :-)
    Ho letto i tuoi messaggi, sembra che abbiamo gusti simili, dico in linea generale :-)
    Riguardo Shady, credo che abbia bisogno di essere valorizzata da qualcuno che ne capisce un tot.
    E comunque , quella Cloe che dicevi tu, potrebbe essere per lei un punto di riferimento, non so.
    Detto questo, aspetto la prima puntata del serale per vedere i botti ahahah

    • Arianna scrive:

      ….comunque, se hai le idee così chiare , prova ad avanzare qualche proposta, non si sa mai .
      ^__^

    • syd scrive:

      arianna non vuole essere presunzione ma di proposte ne potrei avanzare tante per questi ragazzi e valorizzarli nelle loro perfomance e nella loro crescita musicale.
      basta che questi prof leggano il blog ogni tanto, di cose ne ho citate e ne cito ma dubito che le conoscano.lo faccio anche per suscitare curiosità ad altri utenti di questo spazio..allargare gli orizzonti.

    • syd scrive:

      arianna se hai ascoltato cleo t ti sarai resa conto che fa un genere che calza alla perfezione per una come shady..

      • Arianna scrive:

        Buongiorno Syd
        Mi sembra che tu abbia le idee molto chiare ^_^ questa è una bella cosa….. Io francamente non saprei dove mettere le mani ahahahah…… quindi mi limito a dire se ciò che fanno è di mio gradimento o no….
        Per quanto riguarda la lettura di ciò che scriviamo liberamente nel blog, io credo che solo Dan ne conosca i contenuti :-((

        • Arianna scrive:

          ….per questo dico che potresti rivolgerti a lei….forse lei potrebbe fare da tramite tra le tue richieste e le loro proposte….non ho idea. Sempre che lei ne abbia tempo o voglia…..
          Magari con un’idea ben precisa in mano, potrebbero pure ascoltarla….senza darle della matta :-)))

        • syd scrive:

          ciao arianna…perchè dovrebbero dare della matta a dan?..suppongo che lavorando negli uffici abbiano un sottofondo di musica…magari volendo potrebbe ascoltare qualcosa di consigliato..sono strasicuro che le piacerebbe…

  6. Arianna scrive:

    Non saprei, credo che le intenzioni di Braga fossero quelle di spronarlo a dare il meglio.
    Non so però se quella sia la direzione giusta: snaturare un ragazzo.
    Personalmente non trovo niente di triste in Mike, per ciò che intendo io con “triste”. In genere uso questo termine, non tanto per indicare qualcosa di non allegro, quanto x qualcosa di sciapo e noioso.

    • Arianna scrive:

      ….Piuttosto definirei Mike introspettivo e profondo. Non credo che lui non analizzi se stesso, come non credo che non voglia migliorare. Sinceramente non credo neppure che non piaccia alle persone. Certo, non tutti amano fare canzoni allegre….anche perchè in fondo quelle tristi sono le più belle ^_^
      Perciò, forza Mike, metticela tutta….

  7. Cora scrive:

    Questi discorsi mi ricordano tanto dei dejà vu:
    Francesca, Luca e Nick l’anno scorso.
    È una tristezza vedere snaturare sti ragazzi, ma non possono lasciarli esprimere come meglio credono? Bisogna essere per forza allegri? Mica tutti nascono comici, c’è anche qualcuno fatto così.
    Sentire sti discorsi mi fa arrabbiare di brutto.

    • pimpa scrive:

      Có, Braga oggi per essere in linea con il maglione ha voluto fare pure il discorso del …..cactus…
      Che Mike si esprima come si sente , non capisco questo accanirsi per voler manipolare i ragazzi a proprio piacimento, spero vivamente che non si faccia mettere i piedi in capo.
      Vai Mike sii te stesso.

      • Chi75 scrive:

        Ciao Pimpa e Cora, d’accordo con voi in tutto. Non snaturiamo questo ragazzo. A me piace proprio così, perché è diverso dagli altri! Forza Mike, vai per la tua strada e sono sicura che ci stupirai!!!

    • Arianna scrive:

      Infatti Cora, ma evidentemente Braga preferisce le canzonette di Riccardo……che devo dire :-((
      Per fortuna non tutti la pensano come lui…..il mondo è bello perchè è vario….

      • Cora scrive:

        Riccardino a me mette tanto il…………piangino!!!!
        Lui sì è una tristezza!!!!
        :-((((((((((((((((((

    • cristina scrive:

      non funzionano per il mercato italiano….siamo sempre li con il conto. Non è commerciale?Non funziona!! E’ per questo che talenti come lo era Nick l’anno scorso e come é Mike li devono snaturare in tutti i modi. Mike continua per la tua strada!!!

      • Arianna scrive:

        cristina
        Sono d’accordo su quanto scrivi. Un bravo insegnante dovrebbe riuscire a tirar fuori il meglio da un ragazzo, magari anche facendogli sperimentare cose diverse, ma sempre rispettando la sua inclinazione…..

      • syd scrive:

        siamo abituati alla canzonetta usa e getta….alla hit…quella di facile presa sulla massa…ne ascolti una e tutto il resto del disco lo devi poi solo buttare…quando ritornerà la musica come forma d’arte allora le cose potrebbero cambiare….putroppo questa è la logica discografica..
        solo business…