andreas-e-peparini

La maestra Peparini, che lo ha sempre sostenuto, non lo trova un forma e lui non  nasconde il disappunto

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , ,

5 Commenti per

  1. Gioc scrive:

    Putroppo non vedo in andreas niente di nuovo. Visto che ha detto aver studiato tutto l’anno mi aspettavo dei miglioramenti sensibili e magari un modo leggermente diverso di ballare. Mi sembra uguale all’anno scorso ea momenti forse quasi peggio. Invecchiato di un anno ma vedo che la lacrimuccia è sempre presente.

  2. Ale scrive:

    Questo é dall anno scorso che piange. Piangono on continuazione sti ragazzi,ogni anno, dopo 1 giorno che sono dentro,piangono, alle selezioni piangono.na basta!!! Tutte scenate , li vorrei vedere un domani a un colloquio di lavoro

  3. romina scrive:

    Veronica dovrebbe parlare meno in dialetto romano, forse solo allora Andreas capirà come modificare, quando balla, il suo corpo rigido. Ma! Povera lingua italiana!

  4. MORI scrive:

    Iniziamo presto a piangere! Forza Andreas! Forza!! è lunga la strada per la finale se piangi già oggi domani cosa fai? e dopo domani? Che amarezza…

    • romina scrive:

      Diceva il grande Cartesio:” le idee devono essere chiare e distinte”. C’è da piangere, eccome, se gli allievi di una scuola ricevessero spiegazioni da professori che si esprimono con un linguaggio sgrammaticato, tanto da risultare incomprensibili quando parlano. Capisco Andreas ed altri perché faticano a migliorare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 max 380 caratteri