Il confessionale di Sergio

SERGIO 12.05.16

Dopo le prove del pezzo con Ale, Sergio racconta una esperienza spiacevole della sua infanzia…

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , , , ,

10 Commenti per Il confessionale di Sergio

  1. bluesgardenia scrive:

    Molto tenero J-Ax che si commuove :)

  2. spider scrive:

    Sergio vestito da cantante gospel al serale una volta si e l’altra pure… Ahahahaha ^.^ dovrebbe cantare ‘oh happy day’ credo la farebbe bene!!!!

  3. Cora scrive:

    Divertente!
    Peparini parla a Sergio in inglese, forse per avere la certezza che capisca bene il suo ruolo di “salvatore” di Ale.

    • Arianna scrive:

      Ahahahah Cora!
      Comunque ho trovato Peparini molto sensibile nel parlargli proprio nella sua lingua, trovo sia stato un modo molto umile per approcciarsi a lui ed entrate in sintonia con la sua anima :-)))

      • Arianna scrive:

        entrate=entrare
        Il T9 colpisce ancora…… Accipicchia, ma che devo ricontrollare tutti i post? :-((((

    • mimma scrive:

      Purtroppo il vero salvatore di Ale sarà Peparini, l’ubermensch dello spettacolo. lui solo, oggi, sa dimostrare la parte più bella dello spirito dionisiaco attraverso elementi di composizione scenografica. Se ci fosse in questo istante il Bacco del Caravaggio inviterebbe Giuliano a mangiare i suoi deliziosi frutti, come segno di miglior mente creatrice del XXI secolo.

      • Cora scrive:

        In questo momento vorrei che Peparini fosse Edvard Munch e trasformasse me nel suo famoso……….
        URLO!!!!!

      • Gioc scrive:

        Whao, mimma! Che parlare forbito! Mi metterò anch’io a mangiare l’uva – proletariamente parlando senza disturbare il mio adorato Caravaggio – chissà che venga anch’io dotat di mente creatrice, non si sa mai!

      • pimpa scrive:

        Mimma, a quando la moltiplicazione dei pani e dei pesci????? Oppure l’ha già fatta e non ce l’hanno fatta vedere????