Ale a lezione

Ale a lezione

La Peparini dopo aver visto la sua esibizione consiglia ad Ale di risparmiare energia… Che ne pensi?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , , , ,

12 Commenti per Ale a lezione

  1. pimpa scrive:

    Accipicchia!!!! Bisogna inginocchiarsi al suo cospetto????

  2. mimma scrive:

    Ale deve ascoltare i preziosi consigli di Giuliano Peparini, un mostro del mondo coreografico. Grazie ai suoi insegnamenti, il corpo balla, l’anima recita e l’intelletto produce grandi emozioni che fanno vibrare ogni nervo del corpo umano. Sono convinta che un giorno Giuliano prenderà la statuetta dell’Oscar. Amici sopravvive grazie a lui.

    • pimpa scrive:

      Accipicchia!!!! Bisogna inginocchiarsi al suo cospetto????

      • mimma scrive:

        Quando un giorno prenderà la statuetta dell’Oscar, allora cara Pimpa ti inginocchierai al suo cospetto!

    • Arianna scrive:

      Wow!!

    • Gioc scrive:

      Amici è andato avanti tanti anni con grande successo senza peparini. Con tutto il rispetto e senza negare la sua bravura di scenografo e coreografo per il grande spettacolo personalmente preferivo la formula più semplice ma più centrata sui ragazzi.

    • Lidia scrive:

      Gli allestimenti di Peparini sono molto belli e ben fatti, ma trovo se ne faccia un abuso, ne basterebbe anche una ogni tanto di coreografie così scenograficamente imponenti. E penso anche che siano i allestimenti a rendere difficile se non impossibile la diretta. Personalmente mi piaceva più la diretta, e mi soddisfacevano molto le splendide …continua…

      • Lidia scrive:

        …segue …coreografie della Celentano, con Ambeta e Josè, e le rimpiango tanto. Tra l’altro i grandi impianti scenografici penalizzano le esibizioni del concorrente, per mostrare tutto quello che c’è da vedere la regia trascura la prestazione di chi è in gara…

        • Gioc scrive:

          Lidia, come non essere d’accordo con te!!! E’ da inizio di questo formula che scriviamo queste stesse cose! Per chi è a casa non è facile apprezzare queste scenografie da spettacolo teatrale (a volte direi anche circense) e sicuramente non sempre mette in evidenza l’esibizione del ballerino in sfida.

          • spider scrive:

            Anche io sono dello stesso parere!! Le scenografia seppur spesso bellissime e suggestive tal volta rischiano di prendere il sopravvento sul ballerino.
            In più con l’uso di queste diverse coreografie e quadri ce più margine di personalisazione della coreografia di conseguenza di può ‘esaltare’ un ballerino piuttosto che un altro.
            ….

            • spider scrive:

              E questo a prescindere dal fatto se più bravo o meno bravo.
              Un altro aspetto infelice di questa nuova formula (che però riguarda il complesso) e l’assenza quasi totale di una vero e proprio confronto essendo spesso due cose completamente diverse.

          • Cora scrive:

            Mi aggiungo e sottoscrivo i commenti di Lidia e Gioc.
            Purtroppo le coreografie di Peparini, viste in TV, non rendono giustizia né al coreografo, né ai ragazzi concorrenti le cui esibizioni non si riescono o focalizzare