Una coach esigentissima

ELISA E LA RUA

Elisa raggiunge i La Rua e con loro prova e  riprova fin quando tutto non è come si aspetta lei…

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , , ,

8 Commenti per Una coach esigentissima

  1. Massimo Bruschi scrive:

    quando gli hanno chiesto di fare la foto con i Pooh,davvero sgarbata.Anche a me era sembrata una bella idea,o almeno simpatica ,quella di Nek,di omaggiare un gruppo che ha fatto la storia della musica italiana,invece lei sembrava quasi scocciata ,come se lo dovesse fare per forza.Umiltà signora Oxa umiltà.

  2. Massimo Bruschi scrive:

    Purtroppo Gioc credo proprio che tu abbia ragione, non è volere a tutti i costi sminuire il lavoro di Emma,ma il fatto è, cosa avrebbe potuto fare insieme a Elisa?Vorrei dire due cose, la prima è che nelle immagini degli scherzi,dove Emma non sa di essere ripresa a me sembra tutta un’altra persona,davvero simpatica,la seconda riguarda la Oxa…..segue

  3. Gioc scrive:

    Vedere come lavora Elisa è un vero piacere. Avrei gradito che seguisse anche Elodie perchè secondo me sarebbe riuscita a tirarne fuori esibizioni fortissime. Temo invece che Emma la porti a diventare un po come lei; sono due vocalità e timbri diversi e malgrado le apparenze anche due personalità distinte e temo che per Elodie possa non essere un connubio positivo per lei.

  4. vale scrive:

    loro cantano e trasmettono gioia voglia di vivere o li ami o li odi ma non riesci a rimanere indifferenti per me i migliori e le sue canzoni son delle vere poesie

  5. monica scrive:

    la vera novità di quest’anno di un umiltà unica sempre a mettersi in gioco veramente bravissimi i la rua e vederli con elisa e bellissimo

  6. lea scrive:

    a me piacciono tanto i la rua ed elisa li sta aiutando tanto anche se loro son bravissimi

  7. maria scrive:

    che bello vedere i la rua in saletta il suo modo di suonare come provano disfano è una gioia per gli occhi

  8. Massimo Bruschi scrive:

    Il lavoro in studio è il suo pane.Nessuno dei direttori artistici la può minimamente avvicinare.Grande, grandissima Elisa.