Consigli preziosi

ALESSIO PEPARINI RACHEL

Viste le difficoltà di Alessio è lo stesso direttore artistico a dargli consigli preziosi per “entrare” nel pezzo

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , , , , ,

9 Commenti per Consigli preziosi

  1. AAA scrive:

    Mi piace la passione di questo ragazzo per la danza e gli auguro il meglio, non solo la vittoria, ma una bella carriera da professionista. Le crisi fanno bene, sono ostacoli da superare per crescere. Forza Alessio!!

  2. Cora scrive:

    Red, Dan, c’è qualcosa che non va?
    Oggi ci fate parlare di Alessio a tutti i costi, ma che dobbiamo dire?
    Tutti hanno le loro crisi e tutti vengono aiutati da qualcuno ad uscirne
    In compenso non avete messo nessun tag sull’incontro della squadra blu con quel gruppo di ballerini
    Personalmente l’ho trovato più interessante della crisi di Alexsievic e anche di Tati

  3. laura scrive:

    lui e suoi bafetti da sparviero vinceranno il pogramma , poi va fare il ballerino di terza fila da qalche parte.

    • Cora scrive:

      Povero Alessio, sarà un guappo sbruffone, ma come ballerino è il migliore che c’è ad Amici di quest’anno, perché augurarti sta brutta cosa?
      Non lo merita ne’ umanamente, né come ballerino, né per tutto l’impegno che ha dimostrato in questi mesi
      Tutto ciò non per sminuire gli altri ballerini, tutti di un livello molto alto rispetto al piattume dei cantanti

      • Arianna scrive:

        Cora, credo che Alessio sia un bravo ballerino….solo molto, ma molto, ma molto distratto…. E questa non é una cosa positiva.
        Magari avrá pure il suo successo, é giusto e glielo auguro.
        Ma per adesso, se di Arianna si diceva che non ha “le fisic du rôle”, di lui dovrei dire che non ha ” la tête du rôle”.
        Se vincerá saró contenta ugualmente, ci mancherebbe.

    • Gioc scrive:

      Si puoò anche cominciare come ballerino di terza fila purchè in una compagnia importante, se uno vale dalla terza fila passa velocemente alla prima e a solista. Alessio ha solo 18 anni e tanta voglia di emergere. Amici gli ha insegnato – spero – che se vuoi farcela devi combattere la pigrizia e visto il suo percorso qualcosa deve avere imparato.

    • Gioc scrive:

      Volevo aggiungere: non credo che Elena sia entrata alla Parson’s (con contratto ottenuto ad Amici) come prima ballerina ma abbiamo visto con quanta determinazione e velocità lo sia diventata: se c’è talento e tanto lavoro questo è il percorso da fare.