Mi piaci molto!

CRISTIANO E MACCARINI

Senza esitazione lo dice il maestro Maccarini a Cristiano e lo invita a soffiare sempre di più sulla fiamma della sua passione…

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , , ,

9 Commenti per Mi piaci molto!

  1. Anna67 scrive:

    Cristiano mi piace sempre di più e soprattuto, cosa per me importantissima, mi piace tanto anche quando canta in italiano!! … e a proposito di Italia congratulazioni a Peter Fill che martedì è entrato nell storia dello sci vincendo la coppa di discesa libera ed è stato il primo italiano a riuscirci…

  2. selvaggia scrive:

    Mi piace molto penso che sará un bianco

  3. Tonia scrive:

    Cristiano divide…o piace o non piace….a me pi a ce molto, sia come persona,sia come autore e cantante…osa….Non ha paura….vedi pagella di zerbi…per me quest’anno è l’unico vero talento…..

  4. Arianna scrive:

    Nel complesso Cristisno mi piace, intendo dire come persona.
    Come cantante ancora non l’ho inquadrato bene.

  5. Cora scrive:

    Sono d’accordo generalmente con Maccarini per quel che riguarda Cristiano, salvo qualche volta in cui ha esagerato troppo e non mi è piaciuto.
    Invece mi dissocio per quel che riguarda la sua opinione sui La Rua, non mi piacciono proprio mai.

    • syd barrett scrive:

      bello sentire un ragazzo dire che vuol far musica per passione e non per diventare famoso….ma se hai scelto di entrare in questo prog..in questo circuito mediatico.. chi ne è responsabile..discografici e manager cercano soprattutto che tu porti dei risultati in termine di riscontro di pubblicità ed economico…della buona musica non sanno cosa farne…

      • syd barrett scrive:

        ogni artista che vuol essere libero deve solo autoprodursi o affidandosi ad etichette indipendenti….
        buona fortuna ragazzo…

        • Arianna scrive:

          Infatti è così, alcuni lo fanno. Non credo però che sarà il caso di Cristiano. Credo che invece lui si uniformerà agli altri……

      • Gioc scrive:

        Syd, concordo sulla parte commerciale della musica, tuttavia mi rifiuto di credere che se inciampano su buona musica la disdegnino. Credo che ogni casa discografica si riservidegli spazi per la buona musica, se poi diventa anche di successo ne saranno ripagati. Non è detto che la buona musica non possa avere successo!