La crisi di Ale

ALE_PIANGE

Le tante diverse emozioni, il non essere passato al serale hanno provocato un suo cedimento, Stefano capisce la sua ambizione e lo conforta

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , , ,

9 Commenti per La crisi di Ale

  1. Arianna scrive:

    Ci mancava pure lo sconforto di Ale… Adesso abbiamo finito, o manca qualcun’altro?
    Mi dispiace, la tensione vicino al serale si fa alle stelle e forse i ragazzi in questo momento potrebbero crollare. Invece è il momento sbagliato x farsi venire queste crisi.
    Forza Ale, sei bravissimo, quindi il serale sarà tuo senza dubbi….

  2. Cora scrive:

    Questa volta passo sopra all’ennesima crisi, perché credo che la tensione per l’ingresso al serale possa fare questi scherzi.
    In più sia Ale che Patrizio dovrebbero condensare in un mese quello che gli altri hanno fatto in 4 e tra tensione e stanchezza sia mentale che fisica…….tutto è comprensibile.

  3. chiara scrive:

    In una coreografia di gruppo con tutti uomini è inguardabile . Lui puo’ ballare o da solo o con ballerine perchè nelle coreo di gruppo con uomini non ne è all altezza .

    • Arianna scrive:

      Chiara
      Tecnicamente sono d’accordo con te, gli manca del lavoro x essere come gli altri. Solo che lui li supera tutti in espressività……

    • cora scrive:

      Chiara non pensi che questa coreografia, difficile per lui, non sia stata fatta dalla Peparini ad hoc per esaltare Andreas?
      Sarò malpensante, ma……ho questa sensazione.

  4. michela64 scrive:

    Ma ad Elodie non dovrebbero prima insegnare l’italiano! E’ incomprensibile! Io non la capisco! Un traduttore prego per Elodie e Sergio! Grazieeeeeeee

  5. Gioc scrive:

    Tralasciando temporaneamente l’aspetto tecnico io vedo in Ale un bravo futuro ballerino, ne ha tutte le caratteristiche. Spero che entri al serale. Se si dedicherà allo studio di danza moderna-contemporanea, magari anche facendosi una base di classico, sono certa che diventerà un ottimo ballerino versatile.
    Su, su! Ale, continua a lavorare con tenacia come stai facendo!

    • Arianna scrive:

      Gioc, la penso come te. Non solo riguardo Ale, ma anche per Patrizio. Secondo me avrebbero solo bisogno di lavorare sul moderno, ma tutti e due sono eccezionali e meritano il serale.