Luca “dialoga” con Braga

LUCA IN SALAPROVE

L’allievo vuole “portare a sè” i brani che gli destinano, l’insegnante è perplesso, a un passo dal serale deve saper fare ciò che gli si chiede…

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , ,

6 Commenti per Luca “dialoga” con Braga

  1. Gioc scrive:

    Luca mi piace molto ma anche lui deve darsi una mossa! Questa é una competizione, o non l’ha capito? Mi sembra decisamente ingenuo. Io pero faccio fatica anche a seguire Braga in questi giorni: non riesco a capire esattamente cosa vuole. Spero abbia finito con i suoi strani esperimenti e con le sue “provocazioni”. Insegnate la tecnica, la cultura evquant’altro legato al bel canto ma lasciateli con leloro singole caratteristiche.

  2. Arianna scrive:

    Sono un po’ confusa.
    Luca mi sembra piuttosto pignolo, forse un po’ remissivo, ma bravissimo.
    A parte questo, non capisco per quale motivo si chieda ai ragazzi unicità da una parte, e poi dall’altra si demonizzi qualcuno perchè ha una particolarità come quella di Luca. Cantare suonando il piano, giocando con il Blues. Non può suonare sempre il piano, deve fare anche altro. Ok, fatelo ballare :-((

    Tutte scuse quelle di Braga, dica che non gli piace e così apprezzeremo la sua sincerità.

  3. Cora scrive:

    Scusate se insisto un po’, ma Nick che fa?
    È sempre nella scuola?
    Sa ancora suonare e cantare?
    Se voi mi dite che c’è sempre tenterò di crederci, ma n’do sta?
    È stato punito perché si è comportato male?
    Avremo il bene anche noi poverelli di vederlo almeno 5 minuti in una settimana o è chiedere troppo?
    Quasi stesso discorso vale per Chiara……….tutti desparecidos :-((((((((((((((