Esperimento riuscito

MICHELE EMOZIONATO

L’improvvisazione della Peparini produce la commozione di Michele  di Andreas e di Paolo, di Alessio e di Gabriele…

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , , , , ,

12 Commenti per Esperimento riuscito

  1. spider scrive:

    xChiara!!
    Ciao Chiaretta prima di tutto come stai?? Io bene ;) Ora mi sto godendo un po’ di giorni di “riposo” saranno pochi però visto che dopo capodanno riprenderò a pieno il lavoro :))
    Cmq ricordo che a dicembre quindi in questo mese compi gli anni… Aimè cine solito ricordo sempre solo il mese mai il giorno :D Quindi se hai compiuto già. Gli anni ti faccio i miei auguri in posticipo, se ni aspetto casomai il giorno per farteli ;-)

    Intanto un abbraccio forte a te :)))

    Grazie Dan se la passi!! :))

    • chi75 scrive:

      Ciao carissimo Ivan,
      tutto bene grazie! Sono parecchio stanca perché questo periodo per il mio lavoro è infernale, :(((( Grazie per gli auguri, è stato il 15 il mio compleanno e sono diventata vecchia, :((((( Cerco di affacciarmi mercoledì per gli auguri! Un abbraccio e buona serata, ^__^

      • spider scrive:

        Ok Chiaretta :))) Suvvia che sei ancora una ragazza cresciuta ^.^ :)))

        Immagino che hai tanto da fare irs sarà un vero e proprio via vai di gente che come sempre aspetta gli ultimi minute per far poi disperatamente le ultime compere.

        Magari ci si legge per gli auguri domani :)))

  2. Gioc scrive:

    Se la Peparini intendi per sbloccare le emozioni dei ragazzi penso ci sia uscita con loro anche le mie di emozioni! Come insegnante lei è veramente molto brava è quello che sta cercando di fare che veramente portare un ballerino a diventare un grande ballerino tutti i grandi ballerini avevano una potenza emotiva straordinaria e questo ha reso proprio la loro danza unica e loro indimenticabili. La danza non puo mai essere solo tecnica ma come per la musica se non c’è l’anima se non c’è l’emozione non c’è comunicazione e quindi resta una cosa fredda!

  3. donna scrive:

    Io ero convinta che le emozioni fossero sia gioiose che tristi, evidentemente i nostri ballerini hanno avuto una reazione a domino…..

  4. Arianna scrive:

    Dan provo ad esprimermi in altre parole…..
    Dicevo che se la danza deve fare questo effetto…….

    • Redazione scrive:

      ballare “in libertà” , come voleva oggi la maestra Peparini, può provocare anche questo tipo di emozioni, soprattutto in giovani ragazzi che hanno sempre seguito movimenti obbligati, perché ogni espressione artistica può emooionare no?

      • Arianna scrive:

        Come no, ma se permetti il pianto di gruppo mi ha messo un po’ a disagio. Non ci sono abituata , io lo considero una cosa talmente intima :-((

  5. Cora scrive:

    Forse non era del tutto commozione?
    O forse sì, ma per me mescolata ad un grosso scarico di tensione!
    Io rimango comunque dell’idea che la Peparini sia bravissima a “tirare fuori” dai suoi ragazzi tanto del loro intimo, della loro indole e del loro animo.
    Se questo poi li aiuti a danzare meglio sarà un ottimo risultato.

    • Arianna scrive:

      Cora, anch’io l’ho vista più come scarico di tensione. Il primo a partire è stato Michele, che secondo me si porta ancora dietro la delusione di sabato. Poi si sa, la musica, la situazione, lui è partito e gli altri lo hanno seguito a ruota. Il pianto così come il riso sono contagiosi…..