Prove di ballo…

VIRGINIA E GIORGIO

Per Giorgio e Virginia ma anche per Shaila…si scaldano i mortori per il prossimo serale.

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , , , ,

12 Commenti per Prove di ballo…

  1. Giorgia scrive:

    Trovo che quest’anno ci siano molti talenti (The Kolors, Klaudia, Giorgio, Virginia) e altri ragazzi comunque meritevoli. Per non parlare di quella bella persona che è Elisa. Di materiale ce n’è a volontà per trasmettere qualcosa di valido. Sarebbe dunque bello se gli autori (che altrimenti fanno un egregio lavoro) non si adattassero a certe esigenze di audience (vedi telenovelas Cristian Virginia). E vedi anche il minutaggio eccessivo concesso a Briga. “Gli uomini sono tutti uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri”….

  2. meer scrive:

    se provate ad aprire un tag su Briga che canta ti scatterà una foro non oso immaginare cosa si scatena … non ce la fa proprio ….

    non vedo l’ora arrivi sabato ….

    • L scrive:

      Meer … e tra l’altro una canzone, GUARDA CASO, di Tiziano Ferro…
      non ho parole…

      • cora scrive:

        Se Briga, guarda caso, canta una canzone di Tiziano Ferro, Valentina, guarda ancora caso, canta una canzone che ha lanciato Mia Martini: La costruzione di un amore.

  3. vicky scrive:

    certo! soprattutto per Shaila!!!

  4. cora scrive:

    Meno male che tra una sofferenza d’amore e un’altra ci si prepara anche per il serale.
    Bravi ragazzi!!!
    e per gli autori: e’ questo che vorremmo sempre vedere.

  5. Arianna scrive:

    Forza Giorgio e Virginia! Spero sapranno esprimersi al meglio per farci vedere qualcosa di bello, sabato scorso sono stati a mio avviso tutti e due molto bravi. Questi due ragazzi hanno la capacità di tenermi incollata a guardarli…sono magnetici.
    Spero che la regia non rovini le immagini, sinceramente preferirei se rimanessero incentrati sui ragazzi, senza andare ad inquadrare qua e là le facce di chi guarda, o un ballerino all’angolo…ecc.

    • Arianna scrive:

      Per chi segue da casa, non è bello vedersi togliere dall’immagine il ballerino solo perchè bisogna inquadrare la Ferilli, o quello che sta attaccato al soffitto…..
      Non potrebbero semplicemente allargare e restringere il campo, ma sempre senza perdere di vista il ragazzo/a?
      Non dobbiamo per forza vedere i particolari, capisco che Peparini si sforzi per creare quelle coreografie, ma io preferirei non perdermi neanche una battuta di ciò che fanno….

      • Arianna scrive:

        P.s. Non siamo a teatro….

        • gioc scrive:

          Condivido pienamente Arianna!! Non solo comunque da casa non possiamo apprezzare. La scenografia nel suo insieme ma zompando di qua e là non riusciamo a goderci neanche la coreografia del nostro ballerino!

          • meer scrive:

            si è vero

            si fa fatica a seguire un pezzo di danza !!

            • cora scrive:

              Ma il problema di regia esisteva anche nel pomeridiano, quando si esibivano due ragazzi contemporaneamente con la rete nel mezzo non si riusciva mai a fare un paragone tra i due perché il regista non li inquadrava mai centralmente, ma zampettava dall’uno all’altro, dal viso del prof che doveva giudicarli, a quello della ragazzina urlante del pubblico.
              Adesso ancora peggio perché non si riesce ad avere una visione globale ne’ della coreografia né del ballerino che si esibisce. Ma il regista e’ un artista pure lui!!!!!