La tata di Elisa

the kolors elisa libby

Libby lavora con i Kolors sui testi…

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , , ,

17 Commenti per La tata di Elisa

  1. michela64 scrive:

    Carissima Cora se non hai capito il paragone te lo spiego, per i bianchi si sprecano star internazionali per elogiare il Re Briga per i the Kolors non si chiama neppure un paroliere traduttore…… Capisci!!! A tuo giudizio non è grave e impari la situazione? Baci Michela!

  2. Barbara 70 scrive:

    Ma Checco dei Moda’ non ha partecipato con i bianchi??! Ma dai e’ assurdo che ora faccia il giudice…

    • Arianna scrive:

      Barbara, mi hai letto nel pensiero. Non sembra molto equo, ma io spero che saprà ugualmente giudicare in modo obiettivo ^_^

  3. ale scrive:

    C é li garrison, che é americano, e viene chiesto l aiuto alla tata di Elisa! Non sanno più cosa inventarsi!

  4. Arianna scrive:

    Elisa si dedica anima e corpo ai suoi pupilli. Sono molto felice per i The Kolors, loro effettivamente sono molto bravi, è chiaro che diano anche grandi soddisfazioni sotto tutti i punti di vista, ma esistono altri due allievi nella squadra blu che avrebbero bisogno di maggiore “considerazione”…..
    La Tata è molto simpatica e Stash a mio avviso è bravissimo, non solo parte da una base già più alta rispetto a tutti gli altri, ma dimostra anche di essere una spugna capace di assorbire velocemente tutti gli insegnamenti ed i suggerimenti propostigli dagli altri ^__^

  5. Cristina scrive:

    Non dimenticate che Alessandra Amoroso e’ una star! La differenza con ferro e’ che lei non si atteggia !

  6. fabiano scrive:

    ahaha Elisa la adoro… si è portata dietro la tata inglese per fare controllare i testi ai the kolors

  7. Gioc scrive:

    Stash parla un buon inglese. Mi fa sorridere quando Libby gli dice su certe parole che suona snob! Però è vero che molti cantanti recenti tendono ad inserire un po di slang nei testi, è più popolare.

  8. cora scrive:

    (non so se accetterete o no, ma è già andato in onda più di una volta nello spot del serale)
    Siamo alle solite: il quarto giudice del serale sarà un cantante.
    Niente da parte mia contro Checco dei Moda’ che apprezzo tantissimo, ma non è equo avere 3 giudici cantanti e una che va a simpatie.
    Ma questi 5 ballerini rimasti avranno diritto ad avere un giudizio da una persona consapevole che fa loro delle critiche costruttive, anche se negative, che li possa aiutare a crescere e correggere gli eventuali errori, o no?!?!?!

    • Arianna scrive:

      Buongiorno cora, sono d’accordo con te, ad Amici i ballerini sono concorrenti di serie B. Non per la preparazione, ci mancherebbe, da questo punto di vista vengono seguiti. È il loro lavoro a non essere apprezzato e valutato nel modo giusto. Che cosa ne potranno mai capire i giudici di danza? Qualcuno ha mai visto Renga con le scarpette? O la Ferilli, o la Bertè? Mah…

  9. michela64 scrive:

    E’ spudorata la differenza di considerazione che viene data ai bianchi rispetto i blu! Hai bianchi si concede il privilegio di duettare con il famosissimo ed internazionale Ferro e ai blu per migliorare l’inglese si chiama la tata di Elisa… Vergogna!!! Ditelo che quest’anno amici vuole che vinca Briga… Da oggi amici non lo seguo più’ non lo merita…

    • Valeria scrive:

      meno male che anche altri se ne sono accorti sono d’accordissimo!!!!!

      • Roxana Hurtado scrive:

        E ‘vero, sono totalmente d’accordo!, la squadra blu merita tutto il sostegno e se vincerà Briga sarebbe ingiusto che quel cantante di fumetto vincesse un talent show, quando non ha nemmeno metà del talento degli altri concorrenti!!!

    • anna scrive:

      Michela sono d’accordo con te, ma vedila dalla parte buona….. I Kolors erano loro la star del duetto e non il contrario… non hanno avuto bisogno di Ferro, ce la fanno da soli.

      • meer scrive:

        è vero …

        per come stanno andando le cose i the Kolors al momento stanno una spanna sopra tutti

        in più vi predico che Briga stancherà, a meno che non gli diano un altro inedito molto forte.

    • cora scrive:

      Preciso che sono molto più per i blu che per i bianchi, ma vorrei sapere cosa centra il paragone tra Ferro e la tata di Elisa? Uno e’ un cantante con cui duettare, l’altra è una signora inglese che aiuta i ragazzi a pronunciarlo meglio. Nella vita non si deve mai smettere di imparare! Ed e’ un aiuto in più che Elisa offre ai suoi ragazzi, magari meglio di un allenatore atletico!