La storia di Giorgio

giorgio

Il ragazzo guarda un video che racconta il suo percorso nella scuola di Amici…

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , , ,

8 Commenti per La storia di Giorgio

  1. meer scrive:

    Gioc anche ioooo …. anche a me fa sto effetto !

  2. Gioc scrive:

    Nella mia vita ho notato che si fanno incontri con persone che senza capirne veramente la ragione ti attraggono e ti appassionano, siano esse belle o brutte, alte o bassi, bianche nere o gialle. Sono come la calamita, ti attraggono. Ecco io sono stata attratta da Giorgio, per quello che lui riesce a trasferire della sua anima nella sua danza. Se le sue ferite hanno dato questo risultato che se le tenga care e continui a trasferire i suoi sentimenti nella sua arte. Non penso che vincerà questa edizione, spero in un premio speciale per lui o un contratto in una buona compagnia.

  3. Arianna scrive:

    Giorgio mi piace molto sia come ballerino che come persona.
    Vedere i suoi passaggi più importanti nella scuola mi ha emozionato, oltre ad aver messo in evidenza anche un certo cambiamento sia per il modo di approcciarsi agli alti, che dal punto di vista artistico. È molto bravo e credo che meriti di avere un posto nel mondo della danza. Vorrei che potesse vincere la categoria ballo anche se so che è abbastanza difficile, sarei felicissima per lui ^___^

  4. Cristina scrive:

    Giorgio e’ il mio preferito ! Colgo l’occasione x fare gli auguri di una serena Pasqua a tutto il blog e alla redazione che pazientemente lavora x permetterci di esprimere i nostri pensieri e incontrare delle splendide persone…….

  5. cora scrive:

    Vedere Giorgio all’inizio fa capire gli enormi passi avanti che ha fatto.
    Già lo apprezzavo ai provini, adesso le sue interpretazioni dei balli mi mettono i brividi.
    Forse grazie anche alla Peparini e’ diventato in assoluto il miglior ballerino di Amici.
    Spero che vinca almeno nella categoria danza, perché se la merita tutta, cmq penso che un posto nella troupe Pepatini, come Christian dell’anno passato, sicuramente lo conquisterà.