Per Paolo semaforo giallo…

Condividi il giudizio dei professori o sono stati troppo severi?   Che ne pensi?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , , ,

27 Commenti per Per Paolo semaforo giallo…

  1. emanuela scrive:

    …..luca è carinissimo e lo so che cerca di dare delle “dritte” ai ragazzi….ma non ho capito quando ha ripreso paolo “non puoi dire ai prof che hai paura del semaforo…li indisponi” ma è stato solo sincero…chi è la dentro che non ha paura dei semafori…..c’è gente che ha paura anche alle semplici interrogazioni di scuola davanti a sole 20persone…. mentre il simpaticissimo danny all’esame può scherzare in tutti i modi e dire quello che gli gira….anche che per l’emozione non si ricorda più un tubo….. ;-))

  2. Rosa56 scrive:

    Paolo merita il serale lo metto al primo posto

  3. nina scrive:

    penso che questo ragazzo sia fantastico … merita il serale ! mi ha colpito molto il modo di cantare …… e mi piacerebbe risentirlo sulla canzone dei depeche mode che grazia ha interrotto mentre faceva l esame per il semaforo ….. mi ha colpito la posizione / modo di cantare che voce ….. particolarissimo … una calamita ! lo voglio al serale ! forza paolo !

  4. olimpia scrive:

    Merita assolutamente il verde ! che voce … !!! poi molto bello funziona visivamente fisicamente e poi il genere di musica che ci voleva in italia un bel sano rock finalmente secondo me può funzionare anche all estero …… io guardo amici solo per le sue esibizioni …tutto il resto dei cantanti una lagna pazzesca sopratutto le ragazze !!!

  5. XXL scrive:

    Ciao a tutti.
    Gli insegnanti mi sembrano eccessivamente severi con alcuni allievi infatti trovo che Giacomo, Nick e Paolo meritino molta più benevolenza.
    I miei preferiti?
    Giacomo, Vincenzo e Oscar per il ballo.
    Nick, Paolo e Giada per il canto.

  6. Lorenzo scrive:

    Non so se Paolo ce la farà a passare o meno, non mi sarei neanche aspettato il “verde” di Miriam al primo colpo…buon x lei!!!! Ad ogni modo Maria non ha ancora detto quanti saranno gli allievi che passeranno al serale; l’anno scorso sono passati in 16. In questo momento nella scuola ci sono 18 elementi…vederemo se il numero degli allievi dei serale resterà a 16 o verrà ridotto a 14 come nelle edizioni dalla 6a in poi (tranne la 10a che ne aveva solo 12).

  7. mordibrayan1604 scrive:

    ma adesso a paolo gli darei il semaforo giallo

  8. mordibrayan1604 scrive:

    paolo secondo me dovrebbe dovrebbe avere il semaforo verde è bravo e tutte le canzoni che cantano si sente che le cantano con il cuore. e poi a me piace cantare quindi…per me sono tutti bravi!

  9. fuu scrive:

    Petra… scrivi tutto quello che penso anche io…Spero bene x Paoletto…ma la vedo difficile… a me piace anche quando ha qualche cedimento….anzi, forse di più

  10. Francesca scrive:

    paolo ha una voce splendida originale e moderna ed ha una meravigliosa personalita’ rock. e’ vero, non si dovrebbe giustificare, dovrebbe essere piu’ sicuro, ma i prof l’hanno depersonalizzato in questi giorni, trovando da ridire su ogni suo gesto e lo hanno reso insicuro. Prima non lo era. Quindi oggi il giallo ci stava ma sarebbe dovuto essere stato gia’ verde un po’ di tempo fa. Spero tanto che si riprenda, che tiri fuori i suoi 22 anni e che animi il serale di Amici con la sua splendida energia e modo di sentire la Musica.

  11. barbe scrive:

    Nun lo reggo piu’ io e con questo ve saluto!

  12. tai2000 scrive:

    Paolo tanto sbruffone ai provini ,credeva di andare in qualche villaggio vacanze?
    Da quanto tempo stanno dando le maglie,verdi ,gialle o rosse che siano?
    Da parecchio !
    Ed è da parecchio che dicono che devono essere sempre pronti.
    Lui non lo sapeva?
    Era uscito a prendere vento?

  13. tai2000 scrive:

    Ops ,ho sbagliato tag
    Paolo .
    A parte come si è presentato e come ha continuato prima che i proff uscissero e prima che rientrasse Grazia, Klaus aveva la tesfa appoggiata alla mano ,Carlo le braccia conserte ,Zerbi ,se li avesse ,avrebbe avuto le mani tra i capelli,Grazia è rientrata….. cosa pensare?
    Giallo? L’ha sfangata!
    Per ora!!

  14. Emanuela scrive:

    …l’importante è avere “quel non so che” e paolo ce l’ha….. altri sono anonimi anche se cantano bene…..poi certo bisogna tener conto di tutto visto che la posta in palio è alta! Forza Paolo!

  15. giuly scrive:

    Condivido il giudizio dei prof.
    Si giustifica sempre,
    una volta il vento . . . poi il semaforo . . .
    recita in continuazione.
    Il prossimo è ROSSO.

    • Petra scrive:

      Ancora a dire che recita? E se fosse solo insicuro? Certo che voi classificate in un modo una persona e non vi discostate!
      Un’altra cosa: trovo più vicino al rosso il semaforo di ieri di Alessio (anche lui non si è dichiarato pronto) che quello di Paolo oggi.

  16. Arianna scrive:

    Forza Paoletto. Se solo fosse più sicuro di sè….. La sua voce è particolare, ed ora riesco ad inquadrarla meglio rispetto ai primi tempi. Oggi non è stato malissimo nei brani, ma si è presentato mettendo subito le mani avanti, e questo non è mai bello in nessun tipo di esame, sei lì per convinrere l’interlocutore perciò devi mostrarti sicuro…. Sono contenta per lui che abbia la possibilità di provare ancora, chissà, magari la paura provata oggi in studio potrebbe essergli servita da stimolo….

    • marzia scrive:

      bravissima, condivido. io non sono giovane, ma il mio spirito si.Paolo ha una voce riconoscibile al contrario di alcuni/e che, anche se con una bella voce, non mi convincono per niente . ci vuole
      anche un po’ di personalità. Spero rimanga e studi di più.

    • Petra scrive:

      Lo spero anch’io…. io penso che con Klaus e Carlo non sia andato male, Con Grazia (particolarmente insofferente verso di lui, perchè?), invece le cose non sono andate come dovevano andare all’inizio, poi quando è rientrata è andato meglio…
      Credo che deve mostarsi più sicuro, ma so per esperienza che non è facile….

      • Arianna scrive:

        Buongiorno Petra. Non è facile cambiare carattere, la sicurezza in noi stessi poi si acquisisce anche con gli anni. Ma lui ha deciso di fare il cantante, quindi è necessario che sia rispetto agli altri più sicuro. Non può fare diversamente. Potrebbe, ed io glielo auguro, anche andare al serale, ma lì ogni volta sarà ancora più dura….vedremo…..

        • Petra scrive:

          In genere può sembrare che debba essere così…. Però un esame è un esame indipendentemente da tutto…. Io recitavo a teatro, però durante le interrogazioni andavo nel panico… I professori non capivano come potevo non emozionarmi recitando davanti ad un’intera platea e andare nel pallone a scuola, pensavano che nascondessi il fatto che non avessi studiato, il che non era vero! Quindi il voler essere un cantante e sostenere un esame sono due cose differenti!