Cristina è in sfida e…

affronta Margherita nella prova giudicata da Alfredo Cerruti…

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , ,

89 Commenti per Cristina è in sfida e…

  1. Rox scrive:

    strameritato ops..

  2. Rox scrive:

    Cristina ha stramentitato di vincere ..bellissima e bravissima,,ma che doveva fare quell’altra, metteva paura solo a guardarla aò

  3. Jungle scrive:

    A regà Cristina ma come vi ha emozionato? E’ una voce come altre 100! Davvero non ha nulla di particolare, ho chiuso gli occhi e non ho sentito NULLA.
    Quando li ho aperti ho notato una cosa..guardando cristina cantare che è bella era piu piacevole, mentre dato che l’altra aveva gli occhi un pò “spiritati” mi faceva impressione..MA a parte questo l’altra l’ha battuta 6 a 0 K.O!
    Sarà, ma a me dei cantanti non piace proprio nessuno…
    Pure Ilenia che m’ha rovinato caruso..che ve lo dico a fa…mi urta proprio, tutte quelle espressioni mentre cantava che pensava di esse profonda…MA NDO VAI?
    Sta verdiana poi…per 6 anni ha provato ad entrare,è diventata sto mostro solo quest’anno? Sembra che gia sappia di essere la vincitrice. Menomale che c’è la danza a darmi soddisfazioni quest’anno!

    • spider scrive:

      Jungle

      Ovviamente i gusti sono gusti e so questo ce pocho da discutere.. ma dire che Cristina é stata battuta da la sfidante (Margherita) 6-0 mi sembra troppo!! Certo la sfidante le ha dado filo ta torcere come ho già detto ma Cri é stato nettamente superiore!! Non parlo soltanto di emozioni ma probrio di come ha affrontato sta sfida!! Ma l’hai sentita in “Eye in the sky”??? Non dirmi che non é brava..

      Sul blog (e non solo su questo) sono parecchi che sostengono Cri e non credo questo fosse possilbile se non fosse interessante. Tu che dici??? Poi se senti meglio farai caso che Cri gioca molto con la voce da calda e chiara a leggermente graffiata..Non credo che abbia una voce banale

      Completamente in disacordo con te!! (Anche per quandor riguarda Yle e Verdiana)

      Ciao

    • Franco scrive:

      xJungle. Per come critichi mi sembra che tu voglia far apparire di saperne più dei professori di amici. Credo che non sia così, visto che le tue critiche verso i cantanti le trovo senza senso e irrilevanti, dal momento che non offri motivazioni tecnicamente musicali. Non mi piace il tuo commento perché ti poni i modo sbagliato e credo anche scortese nei confronti dei ragazzi, poichè non puoi riferiti al una persona dicendo “sta Verdiana”(!?). Puoi fare le tue critiche ma usa rispetto verso le persone,

  4. Roxy scrive:

    Amici è finito l’anno dopo Emma. dopo che è stato tirato via al pubblico la possibilità di votare il preferito. evviva Marco, evviva Alessandra scelti da casa. dopo il nulla. cambiando formula, facendo entrare i discografici, tirando via i parlanti, tirando via la parte scuola, il confronto. potete scegliere voi chi lanciare ma se alla gente non piace non venderà e farà successo. mettetevelo in testa. tornate alle origini.

    • gioc scrive:

      Guarda Roxy che i discografici c’erano anche con Alessandra e Emma. Non facevano parte dei prof., questo è vero, ma credo che fossero comunque determinanti. E d’altra parte rendiamoci conto che questi artisti se avranno un futuro sarà grazie alle case discografiche che permetteranno loro di incidere i loro cd – ma probabilmente anche mettere il loro zampino nell’organizzazione dei tours – e farsi così conoscere.

      • ROXY scrive:

        è qui che ti sbagli. il fine ultimo non deve essere un cd ma la passione di cantare. se l’obiettivo è solo incidere un disco dietro l angolo c’è la depressione. se tu pensi a quanti sono spariti dopo amici ti renderai conto di quanta tristezza e amarezza alcune persone vivono di non avercela fatta. ad amici è andata bene a pochi. cantare deve essere una passione, esistono i cori, i musical, le sagre i saggi bisogna cantare a prescindere dal successo o dall incisione di un ccd.

        • gioc scrive:

          Concordo con te Roxy che cantare deve essere una passione. Ma questi ragazzi vogliono tutti arrivare ad essere cantanti di successo , o mi sbglio? Voglio fare carriera in queste mestiere e per questo purtroppo, dico purtroppo, servono i discografici, a meno che loro si accontentino di fare serate quà e là in varie piccole manifestazioni. Io non penso che questo sia quello a cui loro ambiscano.